fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

DR1: Ragusa alza il muro in difesa e sgambetta la capolista

Grande vittoria per il Basket Club nel campionato di Serie D: 74-70 in rimonta su Siracusa. Vukmanovic, Mirabella e Ferlito fra i protagonisti

Una fantastica prestazione di squadra nell’ultimo quarto, consente al Basket Club Ragusa di chiudere la rimonta su Siracusa e battere la capolista al PalaPadua, di fronte al pubblico delle grandi occasioni: finisce 74-70 per Ragusa. Una prova orgogliosa e rampante per i ragazzi di Lambruschi e Scrofani, nonostante le difficoltà incontrate nei due quarti centrali, quando gli ospiti segnano 43 punti e assestano la spallata che a molti sembra decisiva. L’ultima frazione si apre con il Basket Club all’inseguimento (56-61). La difesa sale d’intensità, lasciando appena 9 punti a Siracusa. Capitan Ferlito, protagonista di una grande serata, impatta sul 68 pari a due minuti dalla fine, i liberi di Amenta e il canestro di Vukmanovic (autore di 20 punti) completano il sorpasso. Un altro libero (questa volta di Tumino) non lascia margini di rimonta agli ospiti. Per Ragusa da segnalare anche i 17 punti di Mirabella e i 15 di Ferlito, oltre alla grande partecipazione della panchina. Per gli ospiti 23 punti a testa di Carpinteri e Amenta. Questa vittoria del Basket Club, dopo quelle convincenti con Pozzallo e Aci Bonaccorsi, riapre completamente la lotta per il vertice a due giornate dalla fine del girone B. Con un record di 10 vinte e 4 perse, Ragusa è a una sola vittoria da Siracusa, con altre tre squadre in mezzo: Azzurra Pozzallo, Scicli e Pgs Sales. Sarà un finale scoppiettante.

Condividi: