fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

DR1: il Basket Club doma Pozzallo con un grande secondo tempo

Ragusa si aggiudica il derby per 90-60 dopo un avvio molto equilibrato. Tumino e Mirabella protagonisti con 21 punti a testa, bene anche Vukmanovic

Uno splendido secondo tempo, giocato a mille all’ora e chiuso sul 44-18, permette al Basket Club di coach Lambruschi di superare la resistenza dell’Azzurra Pozzallo e portare a casa il derby valido per la quattordicesima giornata del campionato di DR1, l’ex Serie D. Ragusa gioca una partita solida, concentrata, nonostante un avvio in cui fatica a contenere difensivamente le scorribande ospiti. Lambruschi, nel secondo quarto, sistema la difesa sul lato debole (rea di aiutare poco e in ritardo) e il Basket Club costruisce un parziale di 8-0 (complici le due triple di Barnaba) dall’angolo, che però non risulta decisivo per la fuga. All’intervallo lungo il punteggio è di 48-42 per i locali.

Nella ripresa, progressivamente, il Basket Club comincia a scavare il solco. Verso la fine del terzo quarto, grazie ai canestri di Mancuso, Tumino e Cantone Ragusa trova il +20 e non si guarda più indietro, gestendo il finale con grande maturità. Finisce 90-60 per i padroni di casa. I top scorer della serata, entrambi a quota 21, sono Mirabella e Tumino. In doppia cifra anche Vukmanovic con 10. Per la formazione iblea migliora il record in classifica con 8 vinte e 4 perse.

Condividi: