fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Recupido: “Con Salerno è più che altro una questione di testa”

Il coach della Virtus alla vigilia di gara-1 di semifinale: “Chi è arrivato fin qui esprime un grande livello di pallacanestro. Sarà un piacere giocarcela”

Nel campionato di Serie B Interregionale è tempo di semifinali. Domani, a Ragusa, comincia la serie tra Virtus e Power Salerno: gara-1 è in programma al PalaPadua, con inizio alle 19. Le due formazioni si sono incontrate due volte nel corso del raggruppamento Play-In, con una vittoria a testa. La Virtus arriva a questa sfida dopo aver superato Milazzo in due partite, la Power, invece, si è imposta sulla Viola Reggio Calabria: “Tutte le squadre che arrivano in semifinale sono di un livello molto alto – dice coach Recupido alla vigilia -. Salerno è un’avversaria molto difficile, certamente una delle migliori: lo dicono i risultati e la qualità del roster. Forse sono un po’ più lunghi come rotazioni, e forse noi abbiamo un po’ di fisicità in più, però i valori, a questo punto, praticamente si equivalgono. Ciò che farà la differenza in questa serie è la gestione dei momenti cruciali: servono esperienza e serenità nell’affrontarli”.

“La serie con Milazzo non era facile – continua coach Recupido -, ma l’abbiamo affrontata nel migliore dei modi e ho avuto le risposte che mi aspettavo. E’ ovvio che più si va avanti, più è necessario alzare il livello della prestazione, che però non si misura sul numero degli errori: questi sono destinati ad aumentare con l’aumento dell’intensità. Ciò che conta davvero è la forza mentale. E’ su questo che abbiamo lavorato in settimana e che vogliamo trasferire sul campo. Bisogna lasciare l’anima sul parquet e godersela: essere qui a competere per questo traguardo, innanzi tutto, è un grandissimo piacere”.

Gara-1 di semifinale fra Virtus e Salerno sarà arbitrata da una coppia di fischietti pugliesi: si tratta dei signori Laveneziana di Monopoli e Serse di Brindisi. La partita sarà, inoltre, trasmessa in diretta streaming sul sito www.virtusragusabasket.it al costo di tre euro. Gara-2 verrà disputata mercoledì 22 maggio, alle 20.30, a Salerno. Per l’eventuale “bella” si tornerà al PalaPadua domenica 26.

Condividi: