fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Ragusa si congeda dal pubblico del Palapadua con una vittoria.

Si chiude la stagione con una vittoria contro Reggio Calabria. Una partita vera, per lunghi tratti giocata punto su punto chiusa dalla Virtus all’ultimo quarto.

30ª giornata del campionato di serie B, ultima della regular season . 

Partita che non ha nessun impatto sulla classifica in quanto entrambe le società sono irrimediabilmente in zona retrocessione .

Nonostante tutto, le squadre si confrontano con grande rispetto reciproco e soprattutto del pubblico che è venuto ad assistere alla partita. 

Per la Virtus Ragusa, Sorrentino da del tu al canestro e ne mette dentro 30. Chessari in regia ordina e coordina bene i suoi, infilandone 11 in attacco,  con mano  calda e gentile Cassar che ne mette ben 19, muovendosi bene anche in difesa, generoso e di cuore Ianelli,  che si fa male in un recupero di palla ma che ci ha regalato, sul filo della sirena del primo tempo, un arresto e tiro dalla linea dei 3 punti, ottimo il contributo di Zanetti che ne mette 11 di astuzia, Calvi continua il suo percorso di crescita e fa della difesa la sua arma micidiale, Epifani, l’artista dell’attacco a canestro, trova sempre come sorprendere l’avversario,  Gaetano tornato in ottima forma, non teme nessuno sotto il canestro. 

Questa è stata la Virtus di oggi che vince 94/77, con una super prestazione corale e da dimostrazione di non meritare di scendere di una categoria. 

Chessari 11, Zanetti 11, Epifani 4, Cassar 19, Sorrentino 30, Gaetano 7, Calvi 5, Ianelli 7

La Virtus ringrazia Viola Reggio Calabria e i suoi giocatori per la grande professionalità dimostrata. 

Condividi: