fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

La Virtus torna a sudare. Alla ripresa subito due big match

Ricominciano gli allenamenti al PalaPadua dopo la pausa natalizia. Da valutare i due infortunati. Domenica 7 trasferta a Capo d’Orlando

La Virtus Ragusa torna in palestra dopo la pausa per le festività natalizie. Questo pomeriggio, agli ordini di coach Recupido e dello staff tecnico, è in programma la ripresa degli allenamenti. Ci saranno tutti ad eccezione di Marcus Brown, che ha trascorso le vacanze negli Stati Uniti e beneficerà di un giorno extra. Il suo arrivo in Sicilia è previsto, infatti, per domattina.

Il primo appuntamento ufficiale è fissato per domenica 7 gennaio, alle 18, sul campo della Infodrive Capo d’Orlando. Questi giorni serviranno per capire la condizione dei due lunghi, Calvi e Vavoli, afflitti da problemi fisici rispettivamente alla spalla e alla caviglia. Lo staff medico ha studiato per entrambi un piano di recupero individuale, con l’obiettivo di riportarli in gruppo al più presto. Calvi, dopo la brutta caduta contro Rende, ha saltato le ultime tre partite contro Basket School, Piazza Armerina e Cus Catania. Nelle ultime due anche il “collega” ha marcato visita.

Ragusa è reduce dal successo casalingo sul Cus, ottenuto il 20 dicembre scorso, che ha consentito alla formazione iblea di agganciare il primo posto, in condivisione con la stessa Orlandina e con la Viola Reggio Calabria, reduce dal passo falso interno contro Sala Consilina. Complici gli ultimi risultati, la classifica del girone, almeno in testa, si è molto accorciata. Le prime cinque, considerando anche la Siaz Piazza Armerina, stanno in appena quattro punti. Saranno le prime quattro a staccare il pass per il girone Gold del Play-In, cui accederanno otto formazioni in tutto, di cui 4 provenienti dal girone G (Puglia e Campania). Non è ancora il momento di fare calcoli, ma a breve lo sarà: in vista della seconda fase, infatti, gli scontri diretti valgono “doppio” e la Virtus è subito chiamata a dare risposte. Dopo la trasferta di Capo d’Orlando, sarà di scena al PalaPadua la Diesel Tecnica Sala Consolina, che nel match d’andata ha inflitto agli uomini di Recupido la sconfitta stagionale più bruciante.

Condividi: