fip blue 1000

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Sito ufficiale Virtus Ragusa

Arriva Sala, si alza l’asticella. Recupido: “Cresceremo ancora”

Domani al PalaPadua il big match con Sala Consilina. Il coach della Virtus: “Restiamo fedeli al piano partita. E’ il momento più caldo della stagione”

Il ricordo ingombrante della sconfitta del girone d’andata non deve e non può condizionare la Virtus, che domenica al PalaPadua (alle 18 la palla a due) si gioca una fetta importante della sua prima parte di stagione. Dopo la sconfitta di Capo d’Orlando, il big match con Sala Consilina, seconda a pari punti con Ragusa e Reggio, rappresenta un’occasione per consolidare il piazzamento nel girone H in vista della seconda fase (dove le squadre qualificate dal primo al quarto posto si portano dietro la “dote” degli scontri diretti).

“Siamo nel momento più caldo del campionato, dove affrontiamo le squadre migliori – dice coach Gianni Recupido alla vigilia -. Sarà molto importante fare dei progressi rispetto agli errori del passato, evidenziati anche a Capo d’Orlando. Nonostante il risultato di domenica scorsa, la squadra è in crescita, ho visto più attenzione rispetto alle cose preparate in allenamento e sono convinto che domani faremo ancora meglio. Gli avversari sono di qualità e possono punire ogni singolo errore. Dobbiamo andare in campo tranquilli ed essere bravi a restare nel piano partita, perché questo ci faciliterebbe la vita”.

Sala Consilina, con un record stagionale di 11 vinte e 4 perse, è tra le squadre più in forma del girone H. Di recente ha espugnato il parquet della Viola Reggio Calabria e battuto (soffrendo) Castanea. Nel roster dei campani, a livello statistico, sta emergendo l’argentino Fraga Perez, che viaggia a 18 punti di media e 22,4 di valutazione (con 5,6 assist a partita e 4,8 rimbalzi). Tra le bocche di fuoco della formazione ospite anche Gioele Moretti, che realizza 14,6 punti a serata con il 45% dall’arco. Sala Consilina è la prima gara di un trittico che vedrà impegnata la Virtus nel turno infrasettimanale contro Barcellona e domenica 21, sempre in casa, contro gli Svincolati Milazzo.

“In questo campionato – dice Recupido, allargando l’orizzonte – capita di avere una sequenza di sei partite consecutive contro le migliori. Questo è un aspetto che non riguarda solo noi, ma che rischia di diventare problematico se non ci arrivi nelle migliori condizioni di forma. Il nostro obiettivo, comunque, è essere al top fra maggio e giugno, non solo a livello di fisico ma anche di consapevolezza rispetto al nostro valore e a quanto possiamo esprimere in campo. Le prossime partite ci aiuteranno a capire cosa resta da aggiustare e migliorare”. La gara con Sala Consilina sarà arbitrata da Cappello di Porto Empedocle e Barbagallo di Acireale e sarà trasmessa anche in diretta streaming sul sito www.virtusragusabasket.it ad un costo di 3 euro.

Condividi: